Area Nord Commerciale

Permission Marketing
Permission Marketing: relazione tra l’azienda ed il consumatore basata sul consenso
Illustra di computer disposti a raggiera che inviano dati nel mondo

Il termine Permission Marketing indica quelle strategie di comunicazione di marketing che presuppongano la costituzione di una “relazione” tra l’azienda ed il consumatore basata sul consenso di quest’ultimo. I principi del permission marketing si basano sulla risorsa scarsa per eccellenza ossia il tempo.

 

In una società sempre più frenetica, dove siamo continuamente sottoposti a stimoli e bombardamenti di informazioni, la gestione del tempo assume una valenza sempre più strategica. Le iniziative pubblicitarie, così come le promozioni e gli sconti tentano di attirare l'attenzione dei potenziali consumatori, tuttavia la frequenza dei messaggi è tale che per autodifesa molti consumatori non prestano più attenzione a queste iniziative. La strategia di permission marketing prevede che l’ottenimento del permesso del consumatore debba avvenire gradualmente e senza risultare troppo intrusivi, in questo modo, l’azienda sarà percepita non più come un’estranea che vuole invadere la privacy del cliente, ma come amica che vuole guadagnarne il consenso. In questa maniera, la clientela potenziale dovrebbe divenire molto più disposta a prestare attenzione ai messaggi promozionali e ad effettuare il primo acquisto. In ambito informatico il termine Permission Marketing viene utilizzato per riferirsi ad una pratica di marketing che consiste in due fasi principali. La prima fase consiste nel cercare di ottenere 'il permesso' di comunicare con attività di lead generation (di solito offrendo un omaggio del prodotto in questione), mentre la seconda fase consiste in un'attività di comunicazione diretta che ha lo scopo di fidelizzare un utente. Per impiegare correttamente e in modo più redditizio questo strumento occorre considerare i clienti come parte integrante del programma di business dell’azienda.

 

Obbiettivi del permission marketing:
1. Aumentare la visibilità del sito Web
2. Sensibilizzare l’opinione di un pubblico vasto e diverso
3. Stimolare nuovi bisogni nella clientela
4. Proporre iniziative promozionali a basso costo
5. Far sentire il cliente unico

Ad oggi è difficile quantificare le effettive potenzialità del permission marketing, si tratta indubbiamente di uno strumento di grandi potenzialità, ma allo stesso tempo degno di essere gestito con estrema attenzione. Il PM non è una rivoluzione ma una tecnica di marketing che, al momento, offre elevatissime opportunità per differenziarsi nella mente del consumatore e creare un rapporto personalizzato. Contattaci per una consulenza gratuita al 0438. 475765 o via mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

YouTube


Lavora Con noi

Internet

Promozione

Contatti